ATTIVITA'

Negli ultimi anni l'intento più urgente dell'assocazione è stato quello di mantenere viva la memoria della deportazione nei Lager nazifascisti.

Inanzitutto è importante favorire la testimonianza diretta della deportazione attraverso una serie di incontri fra gli ex deportati e la cittadinanza. L'attività con le scuole diventa un momento importante per far conoscere ciò che è stato il Lager ai più giovani dalla viva voce dei testimoni. (v. scuola)

L'altra grande urgenza è quella di conservare questa memoria che sta ormai sparendo assieme alla generazione degli ex deportati. Il Progetto “Per non dimenticare” – Programma “L’ultimo appello” ha l’obiettivo di raccogliere quanto più materiale possibile; per questo una parte consistente dell’attività dell’Associazione è dedicata alla ricerca e all’incontro con gli ex-deportati ancora in grado di poter trasmettere la propria testimonianza.


La ricerca e la raccolta di documenti sulla deportazione è un'attività continua della Sezione che assume l'impegno, così come individuato dall'ANED nazionale, di evitare la dispersione di materiale importante per l'esatta ricostruzione delle deportazioni avvenute in Italia.

Per chi fosse interessato è disponibile il programma attività per il 2011:

 

 

<<--DVD-Non era tempo. Testimonianze di ex deportati del pordenonese, Regia di Sabrina BENUSSI

| Appuntamenti | Links | Contatti | @ | ©2011 Aned - Associazione Nazionale Ex Deportati politici - Sezione di PORDENONE